Ricerca personalizzata
   6728142 pagine viste dal 2 Aprile 2002 18 Novembre 2017
Sommario
> Home
> Annunci
· Offerte di lavoro
· Borse di Studio
· Corsi di Formazione
· Stage
· Master
· Concorsi
· Lavoro all'estero
> Articoli
· Mondo del Lavoro
· Formazione
· Istituzioni
· Orientamento
· Svago & tempo libero
· Viaggi & vacanze
· Sanità
> Links Utili
> Downloads
> Segnala questo sito
> Statistiche
> Top 10
> Dove siamo

· FAQ
· Tentativi

Chi è Online
In questo momento ci sono, 13 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.


Sondaggio
Quali sezioni del sito vorresti trovare più approfondite?

Corsi di Formazione
Borse di Studio
Stage
Master
Concorsi
Offerte di lavoro
Viaggi & vacanze
Svago, tempo libero
Orientamento
Web Links
Lavoro all'estero


[ Risultati | Sondaggi ]

Voti 4957

Speciale

Speciale su "Eurodesk news di MARZO 2006."

Speciale su "Come cambia il mercato del lavoro alla luce della riforma Biagi."

Speciale su "Come ottenere L'INDENNITA' DI DISOCCUPAZIONE."

"Una vacanza diversa. I campi lavoro internazionali. Per voi più di 1400 proposte per girare il mondo e divertirsi."

"Speciale per chi desidera fare una vacanza lavoro in Inghilterra: indirizzi, strutture, consigli utili."

Speciale su "Siete interessati ad una opportunità di studio e lavoro negli Stati Uniti ?"

Speciale su "Buone notizie per chi cerca lavoro all'estero"

Speciale sulla rassegna Circuml@avorandodal 3 all'11 Ottobre 2002 a Pescara

Speciale sul rinvio della leva militare

Speciale sulla Pescara di oggi e .... quella di ieri che non vedrete più !

Speciale su sagre e manifestazioni in provincia di Pescara

Speciale su come evitare le truffe quando si parte o si organizza un viaggio

Arrivano le vacanze dove andare ? Idee per tutti i gusti.


Siti consigliati


Primadanoi.it

Job Crawler
· JobCrawler: Dimostratrici per le regioni abruzzo e marche [Pescara]
· JobCrawler: Agenti di commercio mono e plurimandatari - ferram...
· JobCrawler: Agenti di commercio plurimandatari - rinnovabili -...
· JobCrawler: Agente di commercio marche-abruzzo
· JobCrawler: Consulenti di vendita - televendita - abruzzo
· JobCrawler: Agenti procacciatori - servizi alle aziende - abru...
· JobCrawler: Procacciatori di affari - energia rinnovabile e am...
· JobCrawler: Agenti plurimandatari - biciclette elettriche - ab...
· JobCrawler: Agenti di vendita capi area - detergenti professio...
· JobCrawler: Agenti di vendita - tabaccherie - cartolerie - abr...

Altro...

  Master del 09/07/2007
  Inserito Lunedi, 9 Luglio 2007 (8:07:30)
  Argomento: Master di specializzazione

Master di specializzazione

Numerosissimi master gratuiti in ABRUZZO







(MASTER GRATUITI - con pagamento della sola tassa regionale)

Il progetto S.I.S.TE.MA. ABRUZZO - Sviluppo e Innovazione dei Settori Terziario e Manifatturiero in Abruzzo,terziario e Manifatturiero in Abruzzo, attraverso la costituzione di due Poli, uno per il Settore Manifatturiero e l'altro per il Settore dei Servizi, realizza una rete regionale per l'alta formazione tecnico scientifica e l'innovazione. Con questo progetto le tre Università abruzzesi vogliono sviluppare, insieme ad un qualificato gruppo di partner, forme innovative di cooperazione che innestino processi virtuosi di interscambio tra il mondo della ricerca e il mondo delle imprese.

Si vuole costituire una rete che, superando i limiti temporali del progetto, dia una "spinta" all'integrazione ed al dialogo generando sinergie tra i sistemi in gioco: Università, ricerca, alta formazione, tessuto economico produttivo. L'obiettivo è: favorire il rilancio strategico e tecnologico del sistema imprenditoriale regionale.

L'offerta di alta formazione proposta nel progetto, frutto di una articolata analisi dei fabbisogni formativi dei settori Manifatturiero e dei Servizi, comprende master, percorsi professionalizzanti e moduli professionalizzanti. Essa è in grado di rispondere ai bisogni reali delle imprese, cogliendo le istanze innovative provenienti dal mercato. Proposte capaci di fornire conoscenze e competenze elevate di natura interdisciplinare sia a giovani laureati che puntano ad un inserimento qualificato nel mercato del lavoro, sia a dirigenti, quadri, manager e tecnici che protranno sviluppare le proprie conoscenze e competenze.

L'intera offerta di alta formazione è finanziata con fondi P.O.R. della Regione Abruzzo e pertanto totalmente gratuita. Essa è realizzata in collaborazione con le imprese facenti parte del Raggruppamento, sia per gli interventi di docenza, che per ospitare gli allievi in stage e/o a mettere a disposizione laboratori e attrezzature.

Le imprese della Regione potranno partecipare al progetto sia ospitando gli allievi che sfruttando le opportunità di formare ovvero specializzare i loro dipendenti.

Il progetto coinvolge docenti e personale dei tre Atenei abruzzesi, degli Enti di ricerca, delle Imprese e degli Enti di formazione che fanno parte dello stesso.


Polo di Alta Formazione Settore Servizi
Master di I° livello

"Turismo religioso"

Organizzato da:
Università degli Studi di Teramo - Facoltà di Scienze Politiche
Obiettivi
Creazione di una figura professionale estremamente versatile e in grado di soddisfare le esigenze del sistema turistico locale, tanto a livello pubblico che privato. Tale figura dovrà possedere capacità di programmazione, di promozione del mercato, di informazione del comparto, di pianificazione e realizzazione di indagini mirate alla rilevazione dei fabbisogni di intervento e delle potenzialità di sviluppo, di progettazione di iniziative, azioni e programmi all'interno delle risorse previste da alcuni dei principali programmi CEE, di organizzazione e gestione della valorizzazione e promozione turistica del territorio e dei servizi innovativi del settore, soprattutto nel comparto del turismo religioso.
Figura professionale in uscita
La figura professionale in uscita dal Master proposto è un ''esperto'' in possesso di competenze trasversali di carattere culturale, tecniche, linguistiche e gestionali adeguate per programmare, organizzare, gestire i flussi di pellegrini e di turisti interessati ai santuari e alle altre mete di valenza turistico-religiosa del centro Italia, con particolare riferimento alla regione Abruzzo. Oltre ad un'approfondita conoscenza del territorio e delle realtà storiche e sociali nelle quali si troverà ad operare, dovrà acquisire delle specifiche abilità e capacità gestionali, progettuali e di promozione del turismo religioso, con specifico riferimento alla realtà abruzzese.

Prospettive occupazionali
La figura professionale di riferimento si collocherà in tutte quelle realtà già esistenti, oppure in realtà di attività di recente o di prossima apertura considerate le richieste di licenza in provincia di Chieti e di Pescara sostenute dalle leggi regionali e nazionali ed in particolar modo dal patto chietino-ortonese nell'ambito turistico, dai finanziamenti della L.488 ''Turismo'' e dagli ingenti stanziamenti per l'incoming da parte del Comitato dei prossimi Giochi del Mediterraneo. L'organizzazione di eventi, la progettazione di itinerari turistico culturali, la valorizzazione delle strutture recettive locali, il collegamento con i vettori nazionali ed internazionali del turismo sociale e religioso rientrano tra gli ambiti prioritari in cui sono chiamati ad operare le figure professionali che questo master intende formare.

Destinatari del percorso
Il Master è rivolto a 15 allievi inoccupati e/o occupati in possesso di Laurea di primo livello o Laurea specialistica.

Articolazione del percorso
L'impegno orario complessivo del Master è di 1500 ore di cui: parte teorica della durata di 420 ore, suddivisa in Moduli didattici, il rimanente di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei Master Universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni. Ogni Modulo darà luogo al rilascio di CFU sulla base della durata di ciascuno di essi.

Stage
Lo stage avrà una durata pari a n° 180 ore e sarà realizzato presso aziende appartenenti al RTI proponente e presso strutture in fase di individuazione, sulla base della tipologia del Master e delle caratteristiche dei partecipanti.

Certificazioni e crediti formativi rilasciati
Sono previsti in totale n. 60 CFU strutturati in: 39 CFU per 13 Moduli Didattici, 15 CFU per Stage, 6 CFU per la Prova finale.

Sedi di svolgimento delle attività
Campus Coste Sant'Agostino 64100 Colleparco - Teramo



Per informazioni e iscrizioni
Per informazioni scientifiche e didattiche, contattare il Coordinatore del Master:
Prof. ssa Francesca Gallo al num. tel 0861 266712, fgallo@unite.it oppure 333-5713364

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde dell'Università degli Studi di Teramo 800.414165,
il Call Center dell'Università degli Studi di Teramo 0861 266235;
il Numero Verde del progetto POL_AF ''S.i.s.te.ma'' 800 90 53 89;
sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Le domande di iscrizione devono essere compilate on line entro le ore 12 del 30/09/2007.

Il giorno della selezione il candidato dovrà presentarsi munito di idoneo documento di riconoscimento, del modulo di preiscrizione stampato e firmato, del curriculum vitae e di ogni altro documento idoneo a comprovare il possesso dei requisiti dichiarati.

Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale


POLAF - Poli per l'alta formazione tecnico scientifica e l'innovazione

Master di II° livello

"NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO"


Organizzato da:
Università di L'Aquila - Facoltà di Ingegneria
Obiettivi
Il Master, connotato da una fortissima componente applicativa, ha l'obiettivo di formare Specialisti di Rete, in possesso di conoscenze approfondite nei principali campi del Networking, e di competenze operative direttamente utilizzabili per progettare, installare e gestire infrastrutture di rete IP multiservizio in ambiente locale, metropolitano e geografico, sia wired che wireless.
Figura professionale in uscita
Il Master intende formare Specialisti di elevato profilo professionale, in grado di governare il complesso mondo del Networking in tutte le sue componenti. In particolare, potranno assumere il ruolo di:
- Telecommunications system expert
- Telecommunications Manager
- Network Administrator
- Security Manager

Prospettive occupazionali
Al termine del processo formativo i partecipanti saranno in grado di:

* progettare, configurare, gestire e effettuare il troubleshooting di reti IP, di reti di Campus e Metropolitane, sia "Wired" che "Wireless"
* progettare, configurare e gestire sistemi di telefonia basati su soluzioni integrate voce/dati su rete IP
* progettare l'interconnessione con le reti geografiche
* progettare, configurare e gestire i sistemi per la messa in sicurezza della rete
* scegliere le tecnologie più appropriate alla realizzazione di una rete efficiente, gestibile e sicura, in relazione ai vincoli di prestazioni e di costo.

Destinatari del percorso
Il Master è rivolto a 20 lavoratori, in possesso di laurea specialistica in: ingegneria, scienza dell’informazione, matematica, fisica, statistica, chimica; laurea V.O. in ingegneria, scienza dell’informazione, matematica, fisica, statistica, chimica. Un elemento importante ai fini della selezione è avere buona conoscenza della lingua inglese.


Articolazione del percorso
Il Master ha una durata complessiva di 1.500 ore di formazione, di cui 400 di didattica suddivise tra aula e modalità on-line. Il rimanente di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni.
Nell'ambito del Master verrà fatto uso di un'ampia gamma di laboratori didattici. Si prevede di impiegare i seguenti laboratori:

* Laboratorio Cisco Base
* Laboratorio Routing avanzato
* Laboratorio Switching e multicast
* Laboratorio IPv6

Ogni partecipante deve disporre a casa di un PC collegato in Internet.
Il Master si caratterizza per una metodologia fortemente interattiva e per il rilevante ricorso ad attività di laboratorio hands on in ambienti di rete che riproducono situazioni analoghe a quelle reali, sia di area locale (LAN e Wireless LAN) che geografica (WAN), di piccole, medie e grandi dimensioni. Tali attività si svolgeranno utilizzando i laboratori di Networking del Campus Reiss Romoli, tra i più ricchi e completi in Italia.

Stage/Tirocinio
Il Master non prevede attività di stage, essendo rivolto esclusivamente a occupati. È prevista l'elaborazione di un Project work all'interno dell'azienda di appartenenza.

Certificazioni e crediti formativi rilasciati
A conclusione del Master ciascun allievo, previa verifica di apprendimento finale, conseguirà il Certificato di Master di 2° Livello e acquisirà 60 CFU.

Sedi di svolgimento delle attività
Università di L'Aquila - Facoltà di Ingegneria - Monteluco di Roio
TILS - Via G. Falcone, 25 - 67100 L'AQUILA

Per informazioni e iscrizioni
Per informazioni scientifiche e didattiche, contattare il Coordinatore del Master:

Prof. Fabio Graziosi Tel. 0862 434445 E-mail: graziosi@ing.univaq.it oppure

Ing. Giorgio Valent, Tel.: 0862.336294, E-mail: Giorgio.valent@tils.com

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde del progetto POL_AF ''S.i.s.te.ma Abruzzo '' 800 90 53 89;
sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Le domande di iscrizione, devono essere compilate on line entro le ore 13:00 del 27/07/07.

Il giorno della selezione il candidato dovrà presentarsi munito di idoneo documento di riconoscimento, del modulo di preiscrizione stampato e firmato, del curriculum vitae e di ogni altro documento idoneo a comprovare il possesso dei requisiti dichiarati.

Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale



POLAF - Poli per l'alta formazione tecnico scientifica e l'innovazione
Energy manager
Master di II° livello

"ENERGY MANAGER"


Organizzato da: Università degli Studi dell'Aquila, Facoltà di Ingegneria
Per la realizzazione del Master è prevista la collaborazione di Manutencoop.
Obiettivi
Il Master per ''Energy Manager'' intende formare esperti nelle più moderne problematiche di mini e micro generazione/co-generazione distribuita di energia mediante fonti tradizionali e rinnovabili (fotovoltaico ed eolico), nella progettazione e nella gestione degli aspetti energetici degli edifici e degli impianti manifatturieri, civili e del terziario, nell'uso razionale dell'energia elettrica, nonché nello sfruttare le potenzialità derivanti dall'evoluzione del mercato energetico.

Figura professionale in uscita
I professionisti formati saranno in grado di rispondere con competenza e tempestività alle esigenze di un mercato in forte espansione, in virtù della necessità di ridurre i costi energetici e l'inquinamento ambientale e di avere disponibilità assoluta dell'energia elettrica. Essi saranno in grado di progettare, valutare ed esercire sistemi energetici, anche complessi ed utilizzanti fonti rinnovabili, avendo acquisito specifiche competenze sui sistemi di produzione dell'energia convenzionali e da fonti rinnovabili, sulla mini-micro generazione/distribuzione dell'energia elettrica, sull'ottimizzazione dei carichi elettrici, degli impianti di illuminazione e di condizionamento degli edifici, sulla razionalizzazione dell'uso dell'energia elettrica e termica. Completano la preparazione alcuni argomenti, quali: la sicurezza elettrica, la riduzione del rumore ambientale, le opportunità energetiche derivanti dallo smaltimento dei rifiuti, il risparmio nei circuiti idraulici ed il project management.

Prospettive occupazionali
I tecnici formati troveranno lavoro presso aziende/enti operanti nei settori manifatturieri e dei servizi, presso comunità e strutture a grande afflusso di pubblico (ospedali, centri commerciali, centri direzionali ecc.). Molti potranno trovare soddisfacente occupazione in qualità di consulente progettista di aziende, enti e privati.

Destinatari del percorso
Il master è indirizzato a n° 20 laureati in discipline scientifiche (Laurea specialistica in Fisica (classe 20/S), Ingegneria (da 25/S a 38/S), Architettura (3/S e 4/S); Laurea vecchio ordinamento in Fisica, Ingegneria, Architettura, inoccupati e di età inferiore a 29 anni. I candidati occupati e/o di età superiore possono presentare domanda con riserva di ammissione.

Articolazione del percorso
Il monte ore totale del master è di 1500 ore di cui 450 di didattica frontale e di laboratorio, 150 per il tirocinio il rimanante di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento.

È prevista la redazione di un elaborato finale. I moduli didattici verteranno sulle seguenti tematiche:

* Il Ruolo dell'Energy Manager e le sue principali attività
* Fonti rinnovabili di energia
* La Produzione Combinata di Energia Elettrica e Termica
* Il Protocollo di Kyoto
* Uso Razionale dell'energia (Meccanica e Termica) In Ambito Industriale
* Fondamenti di Elettrotecnica
* Progettazione e Gestione degli Impianti di Illuminazione
* Conversione Statica dell'Energia Elettrica ed Ottimizzazione Energetica
* Gestione dell'Energia Elettrica
* Sicurezza Elettrica e Normative
* Termofisica dell'edificio e Certificazione Energetica
* Il Rumore negli Ambienti
* Lo Smaltimento dei Rifiuti ed il Risparmio nei Circuiti Idraulici
* Project Management

Stage/Tirocinio
Sono previsti stage formativi presso sedi della Manutencoop e dei partner del progetto. È stata richiesta la possibilità di estendere gli stage presso altre aziende/enti della Regione Abruzzo.

Certificazioni e crediti formativi rilasciati
La prova finale consta della redazione e discussione di una tesi di master, in cui dovranno essere riportate le attività svolte durante il tirocinio ed analizzati criticamente i risultati raggiunti. Il lavoro svolto verrà illustrato dallo studente durante la seduta finale del master davanti a una commissione di docenti nominata dal Comitato Coordinatore del Master nel corso di una discussione orale della durata di 20 minuti.
I crediti riconosciuti sono 60.

Sedi di svolgimento delle attività
Università degli studi dell'Aquila, Facoltà di Ingegneria.

Per informazioni e iscrizioni
Per informazioni scientifiche e didattiche, contattare il Coordinatore del Master: Prof. Carlo Cecati, Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell'Informazione - Facoltà di Ingegneria, L'Aquila. Tel. 0862 - 434 (450) o (008); email: cecati@ing.univaq.it.

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde del progetto POL_AF ''S.i.s.te.ma Abruzzo '' 800 90 53 89;
sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Le domande di preiscrizione devono essere compilate on line entro le ore 13:00 del 27/07/2007.

Il giorno della selezione il candidato dovrà presentarsi munito di idoneo documento di riconoscimento, del modulo di preiscrizione stampato e firmato, del curriculum vitae e di ogni altro documento idoneo a comprovare il possesso dei requisiti dichiarati.

Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale.


Polo di Alta Formazione Settore Servizi

Master di II° livello

"METODI DI OTTIMIZZAZIONE E DATA MINING"


Organizzato da: Università degli Studi dell'Aquila
Per la realizzazione del Master è prevista la collaborazione dell'Istituto di Analisi dei Sistemi ed Informatica ''A. Ruberti'' (IASI) del CNR di Roma.
Obiettivi
Negli ultimi anni è notevolmente cresciuto l'interesse per lo studio di metodologie e tecniche per la soluzione di problemi di estrazione dell'informazione da grandi basi di dati (data mining). Tale interesse trae la sua principale motivazione nell'esigenza di analizzare e comprendere fenomeni complessi descritti in modo esplicito solo parzialmente e informalmente da insiemi di dati. Si pensi, ad esempio, al problema di determinare, a partire da sequenze di dati storici, una correlazione tra i parametri descrittivi un certo sistema ed il verificarsi o meno di un evento ad esso collegato, al fine di prevedere l'evoluzione del sistema quando si verificano condizioni precedentemente non note. Le tecniche di data mining più avanzate richiedono la soluzione di problemi di Programmazione Matematica in difficili e di grandi dimensioni, e necessitano perciò dell'impiego di algoritmi efficienti di Ottimizzazione. Il Master intende fornire una formazione approfondita sulle metodologie di data mining più avanzate (reti neurali, support vector machines, clustering, programmazione logica) e sui metodi di Ottimizzazione che le caratterizzano. L'obiettivo è quello di sviluppare competenze teoriche e pratiche che possono essere di rilievo nella soluzione di diversi problemi applicativi riguardanti, ad esempio, la progettazione industriale, il pattern recognition, la classificazione di segnali e di immagini, l'analisi di serie temporali, la diagnostica medica, la modellistica ambientale, la valutazione del rischio, l'analisi di mercati finanziari, il fault detection, il customer profiling, il web mining.
Figura professionale in uscita
Esperto in metodologie efficienti per l'estrazione dell'informazione da grandi basi di dati.

Prospettive occupazionali
Crescita professionale all'interno dell'azienda di provenienza. Attività direttiva e di consulenza presso aziende moderne che richiedono data mining.

Destinatari del percorso
Il corso è rivolto a 20 allievi occupati presso aziende in possesso di laurea specialistica in: ingegneria, scienza dell’informazione, matematica, fisica, statistica, chimica; laurea V.O. in ingegneria, scienza dell’informazione, matematica, fisica, statistica, chimica. I candidati inoccupati possono presentare domanda con riserva di ammissione.

Articolazione del percorso/Organizzazione delle attività/Struttura e durata
Il Master si sviluppa in 1.500 ore totali, di cui 400 di attività d’aula e il rimanente di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni.
Il percorso di studi è articolato sulla base di metodologie sistemistico-informatiche proprie delle attività di data mining. I contenuti erogati sasaranno relativi a: Organizzazione e gestione di basi di dati; Data warehouse e basi di dati statistici; Informatica; Metodi statistici per il data minino; Metodi di identificazione di processi; Metodi di analisi e filtraggio dei segnali; Modelli di sistemi e tecniche decisionali; Progettazione ottima; Ottimizzazione di processi; Ottimizzazione di sistemi complessi; Ottimizzazione combinatoria; Reti Neurali; Support Vector Machines; Sistemi auto-organizzativi; Sistemi di apprendimento logico; Sistemi di apprendimento stocastici.
È prevista l'elaborazione di un Project work all'interno dell'azienda di appartenenza.
Il rimanente di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni.

Stage/Tirocinio
Il Master non prevede attività di stage, essendo rivolto esclusivamente a occupati. È prevista l'elaborazione di un Project work all'interno dell'azienda di appartenenza.



Certificazioni e crediti formativi rilasciati
Verranno rilasciati 60 CFU certificati dal superamento di un esame per ogni modulo didattico, dalla elaborazione di un project work presso l'azienda di appartenenza e dalla presentazione di una tesi.

Sedi di svolgimento delle attività
Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi dell'Aquila e Istituto di Analisi dei Sistemi ed Informatica ''A. Ruberti'' (IASI) del CNR di Roma.

Per informazioni e iscrizioni
Per informazioni scientifiche e didattiche, contattare il Coordinatore del Master:
Prof. Alfredo Germani; tel. 0862 434453; indirizzo e-mail: germani@ing.univaq.it

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde del progetto POL_AF ''S.i.s.te.ma Abruzzo '' 800 90 53 89;
sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Le domande di iscrizione devono essere compilate on line entro le ore 13.00 del 27.07.07.

Il giorno della selezione il candidato dovrà presentarsi munito di idoneo documento di riconoscimento, del modulo di preiscrizione stampato e firmato, del curriculum vitae e di ogni altro documento idoneo a comprovare il possesso dei requisiti dichiarati.

Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale


POLAF - Poli per l'alta formazione tecnico scientifica e l'innovazione
Polo Manifatturiero

Master di I° livello

"Etica e Responsabilità Sociale d'Impresa"


Organizzato da:
Università degli Studi di Teramo - Facoltà di Scienze Politiche
Obiettivi
Il Master intende offrire ai partecipanti strumenti di analisi della complessità che caratterizza le organizzazioni sia pubbliche che private, al fine di sviluppare capacità e metodologie di progettazione ed attuazione di interventi di crescita e di cambiamento innovativo nella cultura etico-giuridica d'impresa e nella gestione dell'organizzazione produttiva e distributiva. Si forniranno strumenti d'analisi mirati a far emergere, sia a livello teorico ed interpretativo che in proiezione operativa, una possibile chiave etico-giuridica unificante, orientata alla centralità dei bisogni e dei diritti della persona. Partendo dalla riflessione sui diversi modelli di partecipazione, l'attenzione verterà sulla complessità della gestione e del controllo dell'azione organizzativa, con particolare attenzione ai processi comunicativi interni ed esterni all'organizzazione stessa.
Figura professionale in uscita
La figura professionale in uscita avrà competenze qualificate per la risoluzione dei livelli di conflittualità che possono generarsi nella gestione delle realtà imprenditoriali, nell'ottica più generale del raccordo tra la qualità etico-giuridica del momento organizzativo interno e la sua capacità di rispondere con efficacia alle esigenze del fruitore finale. Sarà inoltre in grado di analizzare i processi decisionali e di costruzione degli spazi comuni, nonché di effettuare la loro traduzione operativa e, a vario titolo, vincolante e normativa, tenendo presente il contesto pluriculturale odierno.

Prospettive occupazionali
Il Master rappresenta un elemento di curriculum specifico e preferenziale per l'inserimento nei quadri elevati delle organizzazioni sia pubbliche che private. In particolare il Master prepara i partecipanti:

* all'assunzione di responsabilità decisionali e gestionali nei ruoli intermedi e di vertice delle organizzazioni complesse sia private che pubbliche
* allo svolgimento di compiti e funzioni di valutazione etica del tipo di quelle del cd. ethics officer, come anche di counseling etico in organizzazioni complesse.

La figura professionale in uscita potrà essere spesa sia per ricoprire funzioni di coordinamento di tutto ciò che converge nella qualità della vita organizzativa di enti pubblici ed imprese private e della partecipazione di tutti gli stakeholders. Il Master, inoltre, prepara allo svolgimento di attività consulenziali in materia etico-giuridica e di responsabilità sociale d'impresa.

Destinatari del percorso
Il Master è rivolto a 15 allievi inoccupati e/o occupati tra i 22 e 28 anni in possesso di qualsiasi laurea triennale in area giuridica, politologica o economica.

Articolazione del percorso
La durata del master è di 1.500 ore, di cui:

* 420 ore di attività sviluppate in 4 Aree di intervento (388 ore) e in 4 giornate tematiche (32 ore)
* 180 ore lo stage.
* il rimanente di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni.

Stage/Tirocinio
Gli stage, per una durata complessiva di 180 ore, saranno svolti presso imprese sensibili alle esigenze e alle forme della responsabilità sociale d'impresa, nella propria organizzazione e nei rapporti con la società nel suo complesso, allo scopo di verificare ed esercitare i principi e gli schemi interpretative e operativi appresi nella didattica frontale.
Tali imprese saranno individuate preferibilmente tra quelle presenti nel RTI.

Certificazioni e crediti formativi rilasciati
Verranno riconosciuti 60 CFU in totale, di cui: 48 da lezioni, 2 da Giornate tematiche, 10 da stage e prova finale.

Sedi di svolgimento delle attività
Campus Coste S. Agostino - Teramo

Per informazioni e iscrizioni
Per informazioni scientifiche e didattiche, contattare il Coordinatore del Master:
Prof. Paolo Savarese: e-mail, psavarese@unite.it , tel. 328 8514045, 0861 266742.

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde dell'Università degli Studi di Teramo 800.414165, il Call Center dell'Università degli Studi di Teramo 0861 266235; il Numero Verde del progetto POL_AF ''S.i.s.te.ma Abruzzo'' 800 90 53 89;
sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Le domande di iscrizione devono essere compilate on line entro le ore 23:59 del 5 settembre 2007.

Il giorno della selezione il candidato dovrà presentarsi munito di idoneo documento di riconoscimento, del modulo di preiscrizione stampato e firmato, del curriculum vitae e di ogni altro documento idoneo a comprovare il possesso dei requisiti dichiarati.

Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale


POLAF - Poli per l'alta formazione tecnico scientifica e l'innovazione
Polo Manifatturiero

Master di II° livello

"Aspetti produttivi e gestionali della filiera avicunicola"


Organizzato da:
Università degli Studi di Teramo - Facoltà di Medicina Veterinaria
Obiettivi
Finalità del Master è quella di approfondire le conoscenze sui diversi comparti della filiera avicunicola, con particolare riferimento al pollo da carne, al coniglio e alla gallina ovaiola. La didattica proposta considererà gli aspetti relativi alla moderna tecnologia di allevamento ed alimentazione delle specie avicole e cunicole destinate alla produzione di carne e uova. Verranno sviluppati temi relativi al benessere ed alla protezione animale nelle fasi di allevamento, trasporto e sosta pre-macellazione, con particolare riguardo agli aspetti normativi. Saranno affrontate le problematiche legate alla macellazione degli animali, sia dal punto di vista sanitario, sia da quello ispettivo e argomenti relativi alla lavorazione delle carni, al confezionamento, conservazione e commercializzazione dei prodotti, alla tracciabilità, alla qualità delle produzioni e alla loro certificazione. Saranno infine considerati aspetti di marketing, di gestione dell'informazione e di indagine di mercato. L'obiettivo del master sarà quindi quello di formare personale altamente qualificato che possa operare nei diversi settori della filiera avicunicola.

Figura professionale in uscita
Gli studenti del Master acquisiranno e approfondiranno conoscenze sulla riproduzione delle specie avicole e del coniglio, sulle moderne tecniche d'incubazione artificiale, sulla scelta e gestione dei riproduttori, sull' alimentazione e nutrizione animale, sulla tecnologia di allevamento del pollo da carne, del coniglio e delle specie avicole minori e per la produzione di uova da consumo, nonché sull'allevamento alternativo, il comportamento e il benessere animale.

Prospettive occupazionali
Il settore avicunicolo riveste un ruolo non indifferente nel panorama zootecnico nazionale e regionale sia per grado di diffusione sia per l'importanza economica che ne deriva. Di conseguenza, le conoscenze acquisite durante il Master porteranno alla formazione di figure che potranno trovare sbocchi professionali, o svolgere attività di consulenza, nella gestione tecnico-economica degli allevamenti avicunicoli e degli stabilimenti di macellazione e lavorazione delle carni. Inoltre, i diplomati potranno svolgere la loro attività nella certificazione di qualità e tracciabilità degli alimenti per l'uomo. Infine, gli approfondimenti nelle conoscenze maturate nel settore avicunicolo, consentiranno ai diplomati una maggiore possibilità di impiego in ogni ''fase'' della filiera, sia da un punto di vista ispettivo, sia di sanità pubblica veterinaria.

Destinatari del percorso
Il Master è rivolto a 20 allievi inoccupati e/o occupati di età inferiore a 29 anni in possesso di Laurea Magistrale in Medicina Veterinaria (classe 47S), Lauree specialistiche delle Classi 77S, 78S, 79S o Lauree V.O. in Medicina Veterinaria, Sc. Agrarie, Sc. Produzioni animali.

Articolazione del percorso
L'impegno orario complessivo del Master è di 1500 ore, di cui:
5 Moduli didattici per un totale di 350 ore di didattica frontale a cui si sommano 100 ore per la preparazione dell'elaborato finale e 150 ore di stage; il rimanente di studio individuale.
Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni.

Stage/Tirocinio
Al termine del periodo di svolgimento dei Moduli didattici (lezioni frontali ed attività pratica o esercitazionale), gli studenti del Corso parteciperanno agli stages, della durata complessiva di 150h, organizzati presso le Società partners dell'iniziativa didattica o presso aziende convenzionate, presso stabilimenti di macellazione e di lavorazione delle carni avicole e cunicole.


Certificazioni e crediti formativi rilasciati
Sono previsti n. 60 Crediti, strutturati in: 50 CFU per 350 ore di lezione frontale ed esercitazionale, 6 CFU per 150 ore di stage, 4 CFU per 100 ore di elaborazione prova finale.

Sedi di svolgimento delle attività
Facoltà di Medicina Veterinaria
P.zza Aldo Moro, 45 - Teramo

Per informazioni e iscrizioni
Per informazioni scientifiche e didattiche, contattare il Coordinatore del Master:
Prof. Lamberto Lambertini, tel 0861/266990, e-mail llambertini@unite.it

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde dell'Università degli Studi di Teramo 800.414165, il Call Center dell'Università degli Studi di Teramo 0861 266235; il Numero Verde del progetto POL_AF 'S.i.s.te.ma Abruzzo' 800 90 53 89;
sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Le domande di preiscrizione, devono essere compilate on line entro le ore 12:00 del 08/09/2007.

Il giorno della selezione il candidato dovrà presentarsi munito di idoneo documento di riconoscimento, del modulo di preiscrizione stampato e firmato, del curriculum vitae e di ogni altro documento idoneo a comprovare il possesso dei requisiti dichiarati.

Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale


POLAF - Poli per l'alta formazione tecnico scientifica e l'innovazione
Master di I° livello

"Manager della Filiera Agroalimentare"


Organizzato da:
Università degli Studi di Teramo - Facoltà di Agraria
Obiettivi
Il Master Universitario in ''Manager della filiera agroalimentare'' si propone di adeguare e trasferire le conoscenze scientifiche e tecnologiche, mediante un percorso di alta formazione con competenze inter e multidisciplinari, per integrare e/o completare il bagaglio formativo dei laureati e per qualificare e riqualificare i professionisti già operatori del settore, con l'intento di accrescere il capitale intellettuale sul piano teorico e pratico. Il Corso si propone di preparare ed aggiornare tecnici e professionisti specializzati, nuove professionalità in grado di organizzare il lavoro con competenze innovative e comunicative, adeguate capacità gestionali che oltre ad avere conoscenze approfondite e aggiornate sulle classiche tematiche della coltivazione dei cereali a paglia, della viticoltura da vino e dell'olivicoltura, acquisiscano anche una preparazione a livello universitario su argomenti che in questi ultimi anni hanno assunto notevole rilevanza quali: la salvaguardia dell'ambiente, la trasformazione industriale e la commercializzazione del prodotto, la sicurezza e la valorizzazione alimentare dei prodotti di elevata qualità, secondo le più moderne tecniche e innovazioni tecnologiche per la competitività dell'intera filiera agro-industriale, la loro promozione, la legislazione e la strutturazione a livello internazionale degli organismi riguardanti il settore.
Figura professionale in uscita
La figura professionale in uscita avrà competenze elevate per:
- la gestione agronomica sostenibile dei cereali a paglia, della vite e dell'olivo, attraverso l'adozione delle agrotecniche più aggiornate e con particolare attenzione alla salvaguardia dell'ambiente;
- la conservazione e la trasformazione industriale del prodotto (grano, uva, olive);
- la valorizzazione alimentare del prodotto (pasta, prodotti da forno, vino, olio e olive da mensa);
- la commercializzazione del prodotto;
- la politica e la legislazione nazionale, comunitaria e internazionale riguardante la cerealicoltura, la viticoltura e l'olivicoltura.

Prospettive occupazionali
Accanto ad una attività professionale a supporto delle aziende produttrici (aziende agricole) e di prima (molini, cantine, oleifici) e seconda trasformazione (pastifici, aziende di imbottigliamento, aziende di raffinazione) e industrie di prodotti da forno, si individuano possibilità di impiego nell'ambito delle industrie fornitrici di materie prime per il settore (sementiere, vivaistiche); delle industrie della lavorazione (impianti di trasformazione industriale), della commercializzazione (piattaforme logistiche e dei trasporti) e della valorizzazione del prodotto (marketing e brand).

Destinatari del percorso
Il Master è rivolto a 20 allievi inoccupati di età compresa tra 22 e 29 anni. È richiesta la laurea di primo livello L20: Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali o la laurea specialistica in: Scienze e Tecnologie agrarie (77S) o Scienze e Tecnologie agroalimentari (78S) o in Biotecnologie agrarie (7S). Nel caso in cui non si raggiunga il numero di utenti minimo previsto in possesso dei titoli di cui sopra, saranno ammessi candidati in possesso di laurea in scienze naturali o biologiche o altra laurea (di 1° livello o previgente il D.M. 509/99) rilasciata dalle seguenti Facoltà: Economia e Commercio, Biotecnologie, SS.MM.FF.NN., Scienze Politiche, Scienze Manageriali, Ingegneria.

Articolazione del percorso
La durata del master è di 1.500 ore, di cui:

* 420 ore di lezioni frontali ed esercitazioni di laboratorio;
* 30 ore di visite guidate;
* 150 ore di stages.
* il rimanente di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni.

All'interno del percorso sono previsti inoltre seminari su tematiche specialistiche svolte da docenti esperti del settore, verifiche in itinere e prova finale. Stage/Tirocinio
Lo stage da svolgersi presso le aziende convenzionate, nonché in laboratori e dipartimenti di primarie industrie alimentari del settore ubicate nel territorio regionale, avrà una durata di 150 ore e un totale di 8 crediti e comprenderà una relazione sull'attività svolta e concordata con il tutor di riferimento.

Certificazioni e crediti formativi rilasciati
Il conseguimento dei 60 crediti (CFU) corrispondenti all'articolazione delle varie attività del Master (lezioni frontali ed esercitazioni di laboratorio per 45 CFU, visite per 2 CFU, Stage per 8 CFU, Relazione e prova finale per 5 CFU) è subordinato a verifiche periodiche di accertamento delle competenze acquisite per ciascun modulo.

Sedi di svolgimento delle attività
Via C.R. Lerici, 1 presso la Facoltà di Agraria Mosciano S.Angelo (TE).

Per informazioni didattiche
Coordinatore del Master:
Prof. Michele Pisante tel. 0861 266940, e-mail: mpisante@unite.it

Per informazioni e iscrizioni
Segreteria Presidenza Facoltà di Agraria:
tel. 0861 266892 - fax 0861 266915 - email: spresagr@unite.it

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde dell'Università degli Studi di Teramo 800.414165, il Call Center dell'Università degli Studi di Teramo 0861 266235; il Numero Verde del progetto POL_AF ''S.i.s.te.ma Abruzzo'' 800 90 53 89;
sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Le domande di iscrizione devono essere compilate on line entro le ore 18:00 del 29/09/2007.

Il giorno della selezione il candidato dovrà presentarsi munito di idoneo documento di riconoscimento, del modulo di preiscrizione stampato e firmato, del curriculum vitae e di ogni altro documento idoneo a comprovare il possesso dei requisiti dichiarati.

Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale


Polo di Alta Formazione Settore Manifatturiero

Master di II° livello

''PROGETTAZIONE DI PRODOTTO: Innovazione, Sviluppo, Design''


Organizzato da:
Università degli studi dell'Aquila, Facoltà di Ingegneria.
Obiettivi
Il master universitario dal titolo Progettazione di Prodotto: Innovazione, Sviluppo, Design si propone di sviluppare la capacità degli allievi di affrontare i problemi connessi con la progettazione e l'innovazione nello sviluppo di nuovi prodotti. Le attività di progettazione e sviluppo di un prodotto acquisiscono proprie specificità, quando riguardano il prodotto di consumo e la competitività di questo nei mercati in cui viene offerto. L'attività di sviluppo prodotto identifica un processo dinamico e complesso che progressivamente porta alla concretizzazione di un'idea progettuale, incorporando le soluzioni tecniche frutto della conoscenza generata nella ricerca delle soluzioni ai problemi che emergono nello studio del nuovo prodotto. Progettazione e innovazione sono due termini inscindibili, quando ci si riferisce ai processi connessi con lo sviluppo di prodotti industriali destinati ad un mercato fortemente competitivo quale è quello in cui oggi l'industria si confronta.
Figura professionale in uscita
Gli insegnamenti previsti nel Master sono finalizzati a formare una figura professionale, con una ricca cultura progettuale e un orientamento applicativo finalizzato all'inserimento nel mondo del lavoro. Il progettista che si intende formare dovrà quindi possedere conoscenze approfondite sull'uso dei più moderni strumenti integrati per la progettazione e sulle tecnologie di prodotto e di processo più tipiche. Lo studio di casi concreti, anche con la collaborazione di importanti aziende, avrà lo scopo di perfezionare la formazione degli allievi e di maturare concretamente la sensibilità all'integrazione dei diversi aspetti che influenzano la progettazione nella realtà industriale.

Prospettive occupazionali
La figura professionale prevista ha grandi potenzialità di occupazione a seguito dei processi di innovazione della filiera e della maggiore attenzione al mercato indotta dalla concorrenza internazionale.

Destinatari del percorso
Il Master è riservato a 15 allievi, inoccupati, disoccupati e/o occupati, in possesso di laurea delle seguenti tipologie:

* Laurea specialistica nelle classi afferenti all' Ingegneria, all'Architettura ed alle lauree specialistiche in teorie e metodi del disegno industriale;
* Laurea V.O. in Ingegneria, Architettura, Disegno Industriale.
* Titoli di studio equivalenti ai precedenti. Professionisti laureati (laurea vecchio ordinamento o specialistica) con significative esperienze professionali.

Saranno ammessi prioritariamente i candidati inoccupati con età inferiore ai 29 anni. L'esperienza specifica nel settore della progettazione e sviluppo dei prodotti industriali costituisce titolo preferenziale per l'ammissione al master.

Articolazione del percorso
Il Master, della durata complessiva di 1500 ore, è strutturato in lezioni teoriche (390 ore), laboratori di progettazione (60 ore) ed attività di stage presso aziende (150 ore). Tutte le attività didattiche saranno coordinate così che le attività di aula, quelle di progettazione svolte nel laboratorio didattico e quelle di stage, saranno trasversalmente interessate, per gli specifici aspetti trattati, in un processo coerente di sviluppo prodotto. Il corso è articolato nei seguenti moduli: Tecniche di Pensiero Creativo; Metodi di progettazione del prodotto; Marketing dei nuovi prodotti; Tecniche di cost accounting per i nuovi prodotti; Introduzione ai prodotti dell'economia della conoscenza; Modelli di stima del costo prodotto; Progettazione per l'assemblaggio; Progettazione del movimento; Componenti del prodotto: rigidezza e resistenza; Introduzione alla teoria unificata della progettazione; Progettazione orientata alla produzione; Tecnologie meccaniche per il prodotto industriale; Materiali e tecnologie: progettazione e scelte; Luce, colore e Integrated Color Design; Ergonomia per il prodotto industriale; Disegno del prodotto: presentazione e rappresentazione; Progetto e oggetto: procedimenti tra ideazione e realizzazione; I suoni e le vibrazioni del prodotto industriale; Progettazione assistita da calcolatore; Progettazione robusta e delle tolleranze.

Stage/Tirocinio
Ciascun allievo parteciperà ad uno stage della durata di 150 ore presso una azienda manifatturiera. Le aziende coinvolte nella realizzazione degli stage, identificheranno specifici casi di studio relativi a problemi reali che permetteranno agli allievi di cimentarsi con concrete attività di sviluppo prodotto.

Certificazioni e crediti formativi rilasciati
L'attribuzione del credito formativo universitario (CFU) richiederà una verifica, con esito positivo, del profitto dell'allievo. Le verifiche previste per il riconoscimento di 60 crediti complessivi sono sei.

Sedi di svolgimento delle attività
Le attività didattiche si svolgeranno presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università degli Studi dell'Aquila, Monteluco di Roio, piazzale Pontieri, 67040 L'AQUILA.

Per informazioni e iscrizioni
Per informazioni tecnico-scientifiche, contattare Università degli studi dell'Aquila, facoltà di Ingegneria,
Prof. Paolo Di Stefano tel 0862/434314, e-mail: dstpla@ing.univaq.it

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde del progetto POL_AF ''S.i.s.te.ma Abruzzo'' 800 90 53 89;
sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Le domande di iscrizione, devono essere compilate on line entro le ore 13:00 del 27/07/2007.
Il giorno della selezione il candidato dovrà presentarsi munito di idoneo documento di riconoscimento, del modulo di preiscrizione stampato e firmato, del curriculum vitae e di ogni altro documento idoneo a comprovare il possesso dei requisiti dichiarati.

Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale


Polo di Alta Formazione Settore Manifatturiero

Master di II° livello

"Tecnologie, applicazioni e servizi in reti radio eterogenee"


Organizzato da:
Università degli Studi dell'Aquila, Facoltà di Ingegneria
Alla realizzazione del Master collaborano: Thales Communications, TILS-Campus Reiss Romoli, Laboratori Nazionali del Gran Sasso
Obiettivi
Fornire contenuti e metodi in ambiti disciplinari attualmente poco integrati, di seguito elencati:

1. tecnologie hardware/software, sistemi trasmissivi e networking in ambito wireless;
2. architetture software e applicazioni.

Il primo punto riguarda i componenti e le tecnologie realizzative, le piattaforme HW/SW per la progettazione e lo sviluppo di nodi di rete, le tecniche e le architetture protocollari per il networking. In particolare, si darà particolare rilievo alle tecnologie radio per reti distribuite, che costituiscono la base per la fornitura di una varietà di servizi e applicazioni nel campo dei networked wireless embedded systems. Il secondo punto riguarda le architetture software per piattaforme middleware, con particolare risalto per tecniche di modellazione, progettazione e realizzazione di applicazioni su piattaforme avanzate
Figura professionale in uscita
Il progetto ha l’obiettivo di formare figure professionali di alto livello con capacità di progettazione complete e avanzate nell’ambito dei sistemi radio e, con la collaborazione dei partner aziendali, promuovere iniziative durature di rilievo.

Prospettive occupazionali
In virtù della adeguatezza dei contenuti dei moduli didattici alle esigenze di un segmento tecnologico in rapida espansione e delle metodologie e attrezzature didattiche che verranno messe in gioco, le conoscenze e la professionalità acquisite da coloro che frequenteranno il corso potranno costituire un importante bagaglio da spendere nel mercato del lavoro dei prossimi anni. In particolare, i profili formativi proposti possono risultare estremamente interessanti per importanti aziende manifatturiere del settore ICT e sono di sicuro interesse per lo sviluppo di PMI che intendono evolvere verso una attività avanzata in settori strategici dell¿ICT (e.g. embedded systems) ad alto tasso di innovazione.

Destinatari del percorso
Il Master è rivolto a 20 inoccupati in possesso di Laurea V.O. o Laurea Specialistica in Ingegneria, Informatica, Scienze Matematiche e Fisiche di età inferiore a 29 anni. I candidati di età superiore e/o occupati possono presentare domanda con riserva di ammissione.

Articolazione del percorso
Il Master si sviluppa in 1.500 ore totali, di cui 400 di attività d’aula e 200 di stage, il rimanente di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni.
La formazione d’aula è articolata in due periodi:

1. il primo mira a consolidare e/o allargare il precedente bagaglio conoscitivo. Comprende i seguenti insegnamenti: Fondamenti di telecomunicazioni, Architetture dei calcolatori e sistemi operativi, Ingegneria del software, Reti di telecomunicazioni e internetworking, Reti wireless I, Informatica per la produzione industriale, Sistemi digitali e architetture ri-programmbili, Applicazioni e scenari di mercato, Analisi degli investimenti e business development;
2. il secondo mira a conferire competenze più specifiche e innovative nelle principali discipline di interesse. Comprende: Sistemi embedded, Networked embedded control, Sicurezza delle reti e dei sistemi informatici, Antenne, sistemi RF e EMC, Sistemi RFID e NFC, Reti wireless II, Basi di dati e Sistemi informativi distribuiti, Piattaforme middleware, Metodi e tecniche per software defined radio.

Stage/Tirocinio
Dopo la formazione d’aula, è previsto un terzo periodo che include uno stage e l’apprendimento di conoscenze in materia di programmazione, gestione strategica, valutazione e organizzazione operativa dei progetti di ricerca industriale e/o sviluppo pre-competitivo. Si svolgerà presso Thales Italia S.p.A Divisione Land & Joint Systems, via E. Mattei 20 –66013 Chieti Scalo (Chieti).

Certificazioni e crediti formativi rilasciati
Sono previste prove in itinere, nonché una prova finale basata su dissertazione del lavoro progettuale svolto durante il periodo di tirocinio. Il conseguimento del titolo di Master è associato all'attribuzione di 60 CFU all'intero percorso formativo.

Sedi di svolgimento delle attività
Università degli Studi dell'Aquila, Facoltà di Ingegneria.

Per informazioni e iscrizioni
Per informazioni tecnico-scientifiche, contattare il Coordinatore del Master:

Prof. Fortunato Santucci, Dip. Ing. Elettrica e dell’Informazione e Centro di Eccellenza DEWS, tel 0862 434604, 320 9231098 – Email: santucci@ing.univaq.it

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde del progetto POL_AF ''S.i.s.te.ma. Abruzzo'' 800 90 53 89;

sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Il giorno della selezione il candidato dovrà presentarsi munito di idoneo documento di riconoscimento, del modulo di preiscrizione stampato e firmato, del curriculum vitae e di ogni altro documento idoneo a comprovare il possesso dei requisiti dichiarati.

Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale


POLAF - Poli per l'alta formazione tecnico scientifica e l'innovazione

Master di I° livello

"Value Based Management"


Organizzato da:
Facoltà di Scienze Manageriali - Università degli Studi "Gabriele d'Annunzio" Pescara - Chieti
Obiettivi
I limiti connessi all'informazione contabile e di bilancio, la necessità di considerare il tasso di rischio dei settori "industriali", la compressione del tempo legata alla continua accelerazione del progresso tecnologico e la conseguente necessità di considerare la dimensione temporale nelle analisi economico-finanziarie, hanno favorito negli ultimi anni il superamento dei modelli decisionali fondati sul reddito e la redditività e la diffusione di quelli centrati sul concetto di creazione del valore. Il Master vuole fornire conoscenze e competenze relative a modelli, strumenti e tecniche di gestione rivolti alla massimizzazione del valore aziendale attraverso 3 principali aree di intervento: creazione di valore, misurazione del valore, gestione del valore.

Figura professionale in uscita
La figura in uscita avrà competenze qualificate nell'utilizzo di tecniche e strumenti di valutazione per la gestione aziendale.

Prospettive occupazionali
Le competenze acquisite con il Master sono coerenti con i seguenti sbocchi occupazionali: direzioni ed uffici amministrativi di imprese private siano esse industriali, commerciali o di servizi; direzioni ed uffici amministrativi di imprese bancarie e intermediari finanziari; direzioni ed uffici amministrativi di aziende pubbliche; attività libero-professionale nel campo della consulenza economico-aziendale e direzionale.

Destinatari del percorso
Il Master è rivolto a 20 inoccupati e occupati, in possesso di una Laurea in Economia, Ingegneria, Statistica, Matematica o affini, che saranno individuati tramite selezione per titoli e colloquio.

Articolazione del percorso
Il Master si articola in 1.500 ore, di cui 364 per didattica frontale e 150 per stage, il rimanente di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni.
La didattica frontale prevede l'erogazione di 5 Moduli:

1. Modulo 1: Conoscenze di base (32 ore per l'insegnamento di: Creazione di valore ed obiettivi di impresa, Principi di economia aziendale, Contabilità e bilancio, Strumenti Office ® e Inglese per il Management)
2. Modulo 2: Misurazione del valore (136 ore per l'insegnamento di: Valore economico del capitale e dell'impresa, Creazione di valore e vantaggio competitivo, Valore operativo dell'impresa (EVA ®), Costo del capitale e pianificazione finanziaria, Effetto dell'inflazione e delle imposte sulla creazione del valore)
3. Modulo 3: Creazione del valore (104 ore per l'insegnamento di: Creazione di valore e modelli di governance, Di valore e gestione operativa, Di valore e governo strategico, Di valore e strategie di portafoglio, Di valore e politica finanziaria, Di valore e pianificazione strategica)
4. Modulo 4: Gestione del valore (80 ore per: Creazione di valore e controllo direzionale, Di valore e incentivazione manageriale, Di valore e gestione del cambiamento, Di valore e cultura organizzativa, Di valore e comunicazione, Di valore e leadership)
5. Modulo 5: Laboratorio competenze comportamentali (12 ore per: Laboratorio competenze relazionali, competenze negoziali, competenze organizzative, Laboratorio deontologia professionale).

Stage/Tirocinio
Sono previste 150 ore di stage, durante le quali sarà realizzato anche un project work.



Certificazioni e crediti formativi rilasciati
Al termine del percorso sarà rilasciato il Diploma di Master Universitario di 1° livello. Il percorso formativo prevede il riconoscimento di 60 CFU totali, articolati in: 4 per il Mod.1, 17 per il Mod.2, 13 per il Mod.3, 10 per il Mod.4, 1 per il Mod.5, 6 per lo stage e 9 per il project work.
L'acquisizione dei crediti di ciascun modulo sarà condizionata ad una valutazione del profitto (in termini di obiettivi formativi raggiunti) di ciascuno studente. Nella valutazione del profitto si farà ricorso a test a risposte multiple, colloqui, assegnazione di problemi da risolvere.

Sedi di svolgimento delle attività
Università degli Studi "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara.

Per informazioni e iscrizioni
Per informazioni scientifiche e didattiche, contattare il Coordinatore del Master:
Prof. Giuseppe Paolone al num.tel. 085-45371, e-mail g.paolone@unich.it

Per informazioni organizzative contattare il Numero Verde del progetto POL_AF ''S.i.s.te.ma. Abruzzo'' 800 90 53 89; sito web www.sistemabruzzo.it ; indirizzo e-mail: info@sistemabruzzo.it ; Skype: sistemabruzzo

Le domande di pre-iscrizione, redatte sull’apposita modulistica reperibile sul sito web www.sistemabruzzo.it , devono essere compilate on line entro il termine perentorio del 21/07/2007.

La selezione avverrà per titoli. Le graduatorie di merito dei candidati saranno formate secondo l'ordine dei punti della votazione riportata da ciascun candidato. I risultati della valutazione dei titoli saranno resi noti sul sito ufficiale del progetto all’indirizzo http://www.sistemabruzzo.it
Al superamento della selezione, i candidati ammessi al Master saranno chiamati a perfezionare l'iscrizione con il pagamento della Tassa regionale


Polo di Alta Formazione Settore Manifatturiero

Master di I° livello

"TRADUZIONE E REDAZIONE TECNICA"


Organizzato da:
Università degli Studi dell’Aquila – Facoltà di Lettere e Filosofia
Obiettivi
Formare figure professionali in grado di raccordare una solida preparazione umanistica e linguistica alle conoscenze e alla pratica delle principali tecnologie informatiche e della comunicazione utili nella traduzione e nella redazione di testi di tipo tecnico-scientifico ed economico-giuridico.
Figura professionale in uscita
Al termine degli studi i partecipanti al Master in Traduzione e redazione tecnica saranno in grado di tradurre, revisionare e redigere in conformità con gli standard editoriali e redazionali tipici di un settore o di un’applicazione specialistica, testi ad alta densità di terminologia specialistica compresi manuali, software, manuali d’istruzione e direttive della UE.

Prospettive occupazionali
Da studi condotti nel campo scientifico-tecnologico ed economico-giuridico, la necessità di figure professionali capaci di tradurre testi e software, di redigere testi tecnici e di scrivere e tradurre per il web è in costante aumento sia in Italia che in Europa. Il curriculum proposto risponde perfettamente al profilo ideale delineato dalla Direzione generale della traduzione della Commissione Europea, il primo servizio di traduzione a livello mondiale. Le prospettive occupazionali comprendono posizioni come assistente linguistico di azienda o di ente di ricerca, traduttore dell’UE, traduttore/redattore freelance.

Destinatari del percorso
Il Master è rivolto a 15 inoccupati e occupati, in possesso di laurea di primo livello o titoli accademici internazionali affini. Lo studente che si iscrive al Master avrà un’ottima capacità d’espressione nella lingua italiana scritta, una buona conoscenza della lingua inglese (livello di competenza di almeno B2 nel quadro di riferimento europeo), la conoscenza dei principali strumenti di office automation, esperienza di navigazione e ricerca in internet.

Articolazione del percorso
Il corso, della durata complessiva di 1.500 ore da realizzare nell’arco di 9 mesi, si articola in:

1. 420 ore di lezioni, con l'acquisizione di 52 CFU, articolate in 9 moduli: Terminologia e LSP, Italiano scritto per la traduzione, Redazione tecnica, Inglese settoriale, Strumenti informatici per la redazione di documenti e per la traduzione, Traduzione specializzata dall'inglese in italiano (settore economico-giuridico), Traduzione specializzata dall'inglese in italiano (settore scientifico-tecnico), Scrivere e tradurre per il Web, Internazionalizzazione e localizzazione del software;
2. 180 di stage, con l'acquisizione di 8 CFU.
3. il rimanente di studio individuale. Si rimanda al regolamento per l'istituzione e la gestione dei master universitari in vigore nell'ateneo di riferimento per ulteriori informazioni.



Stage/Tirocinio
Lo stage comporterà l’acquisizione della conoscenza di uno o più contesti professionali in cui necessita la traduzione e redazione di testi tecnico-scientifici ed economico-giuridici. L’azienda o l’ente presso la quale si svolgerà lo stage assegnerà al tirocinante uno o più testi caratterizzati dalla presenza di un'alta densità di terminologia specialistica.

Certificazioni e crediti formativi rilasciati
Il corso rilascia complessivamente 60 CFU, che saranno effettivamente acquisiti dallo studente attraverso



 
Links Correlati


Articolo più letto relativo Master di specializzazione:
Master del 17/03/2010


Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico

 

Tutti i loghi ed i marchi registrati presenti nel sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. Gli articoli sono di proprietà della Coop "Giovani nel lavoro" © 2002-2007

COOP. GIOVANI NEL LAVORO C/O Università D Annunzio Viale Pindaro, 42 PESCARA
Tel / Fax 085/692600 Orario di apertura: Lunedì / Venerdì 9:00 - 13:00
Per informazioni : informagiovani@infopescara.it
| Clausola di responsabilità |     | Privacy |

P.Iva 01195600687


Webmaster: Andrea Mancini - Testi: Nicoletta Leva - Responsabile generale : Mario Spina
- Questo sito non viene aggiornato con regolare cadenza periodica -