Master del 16/02/2005
Argomento: Master di specializzazione

- Master per esperti in devianza giovanile a VITERBO
- Master in sistemi e tecnologie della comunicazione nelle organizzazioni a FERRARA
- Master in Graphic design a ROMA



Baby-gang e non solo per gli esperti in devianza giovanile
Aperte le iscrizioni al Master universitario per affrontare e prevenire le situazioni di disagio adolescenziale


Saper valutare, saper intervenire, saper prevenire: sono i requisiti indispensabili per affrontare i non facili casi di minori coinvolti in baby-gang, tossicodipendenza, alcolismo, microcriminalità, abusi sessuali, atti di violenza verso se stessi e verso gli altri.
Per andare incontro alle nuove esigenze di competenza sollecitate dagli operatori del settore, l'Istituto di ricerca e formazione "Progetto Uomo" propone il Master universitario di primo livello per diventare Esperti in Valutazione e Intervento Psicosociopedagogico nella Delinquenza e nella Devianza Adolescenziale e Giovanile.
Il Corso si rivolge a quanti già operano o vogliono operare in servizi di valutazione e orientamento (Centri di Prima Accoglienza, Comunità diurne, Ser.T., servizi sociali degli enti locali, Prefetture); in strutture diurne e residenziali di detenzione, recupero e di reinserimento sociale (Istituti penitenziari, Comunità Alloggio, Case famiglia, Comunità terapeutiche per minori); in agenzie educative (Scuola, Centri giovanili, Parrocchie, Oratori); in organismi giudiziari (Tribunali e CSSA).

Sono ammesse al Master persone in possesso di laurea o diploma universitario in Scienze dell'Educazione, Psicologia, Sociologia, Scienze della Formazione, Servizio Sociale, Giurisprudenza, Filosofia o indirizzi affini. Potranno iscriversi anche operatori delle strutture sopraindicate, purché provvisti di adeguato curriculum.

Il Corso dell'Istituto "Progetto Uomo" si propone di offrire ai partecipanti una formazione teorico-pratica per condurre una valutazione sulle caratteristiche essenziali dei fenomeni devianti adolescenziali e giovanili - con particolare attenzione alla forme delinquenziali -, di intervenire nelle situazioni individuali e di gruppo, di elaborare progetti di prevenzione e risocializzazione.

Le lezioni del Master si svolgono a Viterbo, presso il Complesso rinascimentale S. Maria della Quercia, in due giornate mensili (venerdì e sabato) a partire dal 25 febbraio 2005 fino a gennaio 2006, per un totale di 60 crediti formativi universitari (CFU), comprendenti corsi teorici (didattica frontale), attività seminariale, laboratori ed esercitazioni individuali, tirocini, studio individuale e lo sviluppo dell'elaborazione finale per il conseguimento dei crediti.

Informazioni e iscrizioni: Segreteria Istituto "Progetto Uomo", dott.ssa Simona Ricci, Viale Fiume n. 112 - 01030 La Quercia-Viterbo - tel. 0761.322700; fax 0761.321326; e-mail: ricci@progettouomo.net . Termine ultimo per le iscrizioni: 18 febbraio 2005.
Per ulteriori informazioni consultare il sito web: www.progettouomo.net

Riservato ai giornalisti: per ulteriori informazioni contattare Luigi Pagliaro tel. 335.318537-0761.220316; e-mail: ufficiostampa@ticonzero.com


AL VIA LA SECONDA EDIZIONE DEL MASTER IN "SISTEMI E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE NELLE ORGANIZZAZIONI" DELL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FERRARA


Presentazione
Fornire strumenti idonei per un efficace utilizzo della comunicazione a coloro che operano nelle organizzazioni pubbliche e private.
A questo settore professionale è orientato il Master universitario annuale in "Sistemi e Tecnologie della Comunicazione nelle Organizzazioni" attivato, tramite modalità didattica a distanza, dal C.A.R.I.D. - Università degli Studi di Ferrara - per l'anno accademico 2004/2005.
I principi della comunicazione, interna ed esterna, sono ormai riconosciuti non solo basilari, ma essenziali in qualsiasi contesto produttivo dalla Pubblica Amministrazione, alle aziende, ai servizi non-profit.
Proposta Formativa
Il Master in "Sistemi e Tecnologie della Comunicazione nelle Organizzazioni" propone un percorso formativo al termine del quale lo studente avrà acquisito gli strumenti necessari per la corretta gestione delle dinamiche interne, dei prodotti e dei servizi erogati dall'organizzazione.
Il percorso didattico avvicina gli studenti ad un ambito di conoscenze fluido e soggetto a rapide evoluzioni focalizzando l'attenzione sugli argomenti fondamentali evitando di tracciare i confini dello spazio cognitivo e di irrigidirne le connessioni interdisciplinari. A questo scopo, il Master è stato diviso in sei aree tematiche, a cui corrispondono sei differenti punti di vista da cui osservare il contesto. Queste diverse prospettive sono strettamente interconnesse nell'approfondimento dei contenuti secondo le diverse ottiche del ruolo professionale che svolge chi si avvicina, come parte attiva, alle attività di scambio collaborativi di questo nuovo scenario. Lo studente riceverà un'ampia gamma di criteri e contenuti che lo inseriranno nelle competenze relative alla gestione della comunicazione, negli aspetti tecnologico e metodologico - strutturale, nei contesti imprenditoriali e istituzionali della Società dell'Informazione.
Organizzazione e didattica
Il Master si sviluppa con modalità didattica integrata a distanza via Internet: ciò comporta una comunicazione asincrona, che permette allo studente di accedere alle attività previste dagli insegnamenti nel momento che ritiene più opportuno, unitamente a una comunicazione sincrona che consente un supporto in tempo reale da parte dei tutor. Le uniche attività svolte contemporaneamente e in presenza da tutti gli studenti sono i seminari - workshop e gli esami.
Il Master è patrocinato dal Consorzio Omniacom (Consorzio europeo per la comunicazione integrata).
Le preiscrizioni sono aperte fino al 28 febbraio 2005 e il percorso formativo è già pronto per la partenza.
Contatti

Per informazioni, gli interessati possono visitare il sito Intenet del C.A.R.I.D. all'indirizzo: http://carid.unife.it , rivolgersi alla segreteria didattica: tel. 0532/293439 oppure 0532/293114, fax 0532/293412, o scrivere una mail all'indirizzo: segreteriadidattica@carid.unife.it


GRAPHIC DESIGN - DIREZIONE E PROGETTAZIONE CREATIVA a.a. 2004 - 2005

Partenza: maggio 2005

Scenario professionale
Il settore della comunicazione visiva nella sua varietà di forme e attività esprime attualmente e con sempre maggior evidenza una richiesta di figure professionali legate alla creatività, alla concezione delle idee e alla capacità di conoscere e presidiare con competenza un processo allargato di produzione della comunicazione. Si rivolge dunque ad una nuova generazione di creativi visuali, competenti in senso ampio anche in materia di progettazione e direzione creativa.

Obiettivi
Il Master si propone di specializzare graphic designer con un ruolo di azione esteso alla direzione e progettazione creativa, valorizzando competenze già in possesso dei candidati attraverso un percorso che offre un ampliamento multidisciplinare degli stimoli, un contatto diretto con i professionisti del settore e uno specifico orientamento alla ricerca stilistica. Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di:
- conoscere in maniera approfondita le dinamiche delle aree professionali in cui esercita il graphic designer
- individuare e gestire con competenza i linguaggi più appropriati a cogliere ed esprimere la diversità dei vari progetti di comunicazione visiva
- interagire, confrontarsi e saper coordinare le diverse figure professionali coinvolte nel processo.

Coordinatori Master
Andrea Ferolla
Graphic designer ed illustratore. Laureato in Lettere (dipartimento di Storia dell'Arte Contemporanea) con tesi sulla grafica pubblicitaria italiana. Docente di progettazione grafica all'Istituto Europeo di Design dal 1997. Direttore creativo, con Carlo Angelini, dello studio Angelini Design. Con questo studio firma progetti dal 1993, in particolare per Wind, Bulgari, Banca Fideuram, Pasta Garofalo, Ellesse International, Eni, Algida, Nastro Azzurro. Sue opere sono state esposte al Palazzo delle Esposizioni di Roma, all'Itabaschi Museum di Tokyo, alla Mostra degli Illustratori di Bologna. Tra le menzioni e i premi ottenuti, due Awards di Communications Arts e cinque dell'Art Directors Club Italiano.

Luigi Vernieri
Art Director. Ha firmato progetti di identità aziendale e campagne pubblicitarie per diverse realtà tra cui Agorà Telematica, AirIndia, CNR, Eni, Johnson&Johnson, Piaggio, Philips, Rai3, Sky, Snam. Visual Director di Myth Ensemble (progetto realizzato in collaborazione tra IED Roma, New York University e University of California). E' docente di Open Mind, Marchio e Logo, Immagine Coordinata presso l'Istituto Europeo di Design di Roma, di cui è Direttore della Sezione Arti Visive.

Main partner
Angelini Design

Angelini Design nasce a Roma nel 1985. L'agenzia, fondata e diretta da Carlo Angelini, si occupa degli aspetti strategici, creativi e produttivi del graphic design e del below-the-line, fornendo consulenza di immagine alle aziende e collaborando con le più importanti agenzie pubblicitarie italiane. Punta sulla qualità creativa e fonda l'Atelier di Angelini Design, un'unità di sperimentazione creativa, formata da giovani talenti selezionati a livello internazionale, che affiancano l'agenzia sui progetti speciali delle quattro sedi di Roma, Milano, Torino e Parigi.
Negli ultimi due anni l'agenzia ha vinto sia il primo che il secondo premio dell'Art Director's Club Italiano nella categoria Graphic Design, il Grand Prix di Pubblicità Italia per la categoria Grafica Editoriale, l'Award of Excellence della Rivista statunitense Communication Arts ed il Grand Prix della rivista francese Stratégie.

Metodologia didattica
Il percorso formativo si avvale di una metodologia dinamica ed efficace, che comprende lezioni teoriche, esercitazioni pratiche (in lavori di gruppo e individuali), attività di laboratorio, visite a studi di progettazione, interventi di docenti e testimonial di diversi settori professionali, esame finale. I lavori realizzati dagli studenti saranno raccolti in una pubblicazione, che farà parte del percorso didattico. Al termine della formazione sono previsti stage in aziende di rilievo per gli aspetti professionali dedicati al Graphic Design.

Docenti
I docenti sono professionisti del settore della comunicazione visiva con provata esperienza.

Profilo candidati
Il Master si rivolge a laureati e laureandi in diverse discipline con competenze grafiche e di progettazione, diplomati di corsi di laurea triennali (universitari o di altri istituti equiparati) dedicati alla grafica, diplomati di Accademie di Belle Arti con indirizzo grafico, giovani professionisti interessati ad approfondire le tematiche relative al Graphic Design con estensione alla direzione e progettazione creativa.
E' richiesta la conoscenza dei principali software applicativi Photoshop, XPress, FreeHand/Illustrator.


Piano sintetico del corso

Struttura del percorso formativo
Il progetto si articola in tre fasi:

1. Propedeutica - Il ruolo del graphic designer tra qualità della proposta creativa e richieste del mercato
2. Training e Sperimentazione - Progettazione e gestione del processo nei diversi comparti professionali
3. Project work - Produzione e sviluppo del progetto di tesi.
Ad integrazione delle attività didattiche sono previsti workshop tematici e un ciclo di seminari dedicati all'approfondimento di alcuni aspetti del settore.

1. Propedeutica
Introduzione propedeutica al concetto di Graphic Design con accezione allargata alla direzione e progettazione creativa, alle dinamiche di comunicazione e alle tecniche per lo sviluppo della creatività. L'apporto formativo è fortemente rivolto a conoscenze e competenze strategiche della comunicazione, atte a tutelare l'integrità del progetto nel rispetto delle esigenze della committenza.

2. Training e Sperimentazione
Esperienze di progettazione e approfondimento di alcune aree legate alla comunicazione visiva:
- Immagine coordinata
- Packaging
- In-store
- Allestimento
- Advertising
- Web Design
Per ciascuna di queste aree sono previste sessioni introduttive, analisi di case history presentate da professionisti provenienti da diversi comparti, esercitazioni pratiche di gruppo o individuali, simulazione professionale real time dei processi di interazione del team.

3. Fase Project work
E' previsto lo sviluppo di un progetto finale in linea con i contenuti del Master.


Scheda Tecnica
Partenza: maggio 2005


Ammissione
La partecipazione è riservata ad un numero massimo di 20 candidati. E' prevista una selezione basata su test di ammissione per accertare il possesso dei requisiti di ingresso, colloquio motivazionale e valutazione del Curriculum Vitae e del portfolio lavori.

Le date previste per le sessioni di selezione sono:
24/25 febbraio e 10/11 marzo
mattina: test
pomeriggio: colloquio con presentazione portfolio lavori.

Per prendere parte alle selezioni è necessario prenotare la propria adesione contattando l'Ufficio Master (ai recapiti indicati) ed inviare il proprio Curriculum Vitae e lettera di motivazione all'indirizzo e-mail: master@roma.ied.it.

Durata:
7 mesi - 240 ore

Frequenza:
Tre giorni a settimana consecutivi, orario 18.30 - 21.30 (e Sabato a settimane alterne, orario 9.30 - 15.30)

Costo:
Il costo totale del Master è di Euro 5.180,00 che comprende:
Euro 980,00 tassa di iscrizione
Euro 4.200,00 retta di frequenza


Agevolazioni di costo
· Per coloro che si iscrivono entro il 19 marzo 2005 è prevista una riduzione del 10% sulla retta di frequenza
· Entro il 16 aprile 2005 è possibile inoltrare richiesta di borsa di studio, inviando una apposita richiesta, accompagnata da lettera di motivazione e dal proprio Curriculum Vitae.
E' possibile ottenere un finanziamento tramite un istituto di credito convenzionato con l'Istituto Europeo di Design.


Istituto Europeo di Design di Roma
Ufficio Master
Via Alcamo, 11
00182 Roma
Tel. 06-7024025
Fax 06-7024041
E-mail: master@roma.ied.it
www.ied.it







Coop Giovani Nel Lavoro
Via Gobetti N. 87 - 65127 - PESCARA
Partita IVA: 01195600687